Tag 'La forteresse'

Fernand Melgar | La forteresse

Fernand Melgar | La forteresse

Scrivere di film che nessuno o quasi ha visto. Questa è senz’altro una parte della linea editoriale di Rapporto Confidenziale ed è un qualcosa che ci rende fieri ma pure, e al contempo, rappresenta un aspetto decisamente frustrante del nostro carattere. Da questa frustrazione nasce la sezione CINETECA di RC, che a noi piace considerare una piccola sala cinematografica sempre

Losanna // L’immigration à l’écran

L’immigration à l’écran 16 settembre – 7 ottobre Cinémathèque suisse, Losanna www.cinematheque.ch In occasione dell’anteprima di Vol Spécial, documentario visto all’ultima edizione del Festival di Locarno e del quale daremo ampiamente conto sullo speciale di prossima pubblicazione, la cinémathèque suisse di Losanna presenta una serie di film sul tema dell’immigrazione, scelti in collaborazione con il regista Fernand Melgar. Una serie

La forteresse > Fernand Melgar

La forteresse (Svizzera/2008) regia: Fernand Melgar; fotografia: Camille Cottagnoud; montaggio: Karine Sudan; formato: 35mm; durata: 100’ Presentato al 61° Festival del Film di Locarno nella sezione “Concorso cineasti del presente” Pardo d’oro Cineasti del presente C.P.Company Albert Maysles, considerato l’iniziatore del “Reality Cinema” statunitense e autore di opere fondamentali come “Salesman” (1968) e “Grey Gardens” (1975) (vedi Rapporto Confidenziale numerotre,