Tag 'La société du spectacle'

Jackie > Pablo Larraín

Jackie > Pablo Larraín

In Camelot! E senza dubbio il nostro tempo… preferisce l’immagine alla cosa, la copia all’originale, la rappresentazione alla realtà, l’apparenza all’essere… Ciò che per esso è sacro non è che l’illusione, ma ciò che è profano è la verità. O meglio, il sacro si ingrandisce ai suoi occhi nella misura in cui al decrescere della verità corrisponde il crescere dell’illusione,

Spettri virtuali. Il diradarsi dell’esistenza in “Kairo” di Kiyoshi Kurosawa

Spettri virtuali. Il diradarsi dell’esistenza in “Kairo” di Kiyoshi Kurosawa

« I program my home computer / Beam myself into the future. » Kraftwerk – Home Computer   «L’immergersi nei media elettronici significherà la fine dell’interazione faccia-a-faccia? E le tecnologie virtuali creeranno una generazione di introversi atomizzati e porteranno alla disintegrazione delle culture civili e collettive?» [Elaine L. Graham, Representations of the post/human. Monsters, aliens and others in popular culture,

Aa. Vv. | Consumato dal fuoco: il cinema di Guy Debord

Consumato dal fuoco: il cinema di Guy Debord di Aa.Vv. a cura di Monica Dall’Asta, Marco Grosoli Edizioni Mimesis, 2011 Collana: Scritture della visione (15) Pagine: 232, ill. prezzo: € 20,00 ISBN: 9788846729811 compre online (-15%)     "E senza dubbio il nostro tempo… preferisce l’immagine alla cosa, la copia all’originale, la rappresentazione alla realtà, l’apparenza all’essere… Ciò che per

La société du spectacle > Guy Debord (1973)

La société du spetacle. I parte La société du spetacle. II parte   La société du spectacle directed by Guy Debord (France/1973) 88 min French-sub.English UBUWEB   Regia: Guy Debord musiche: Michel Corrette Montaggio: Martine Barraqué Assistente al montaggio: Manoela Ferreira Sottotitoli: Antoine Georgakis Assistente ai sottotitoli: Philippe Delpont Aiuto regia: Jean-Jacques Raspaud, Gianfranco Sanguinetti Documentazione: Suzanne Schiffman Ingegnere del