Tag 'Lisbona'

DocLisboa 2015. Il cinema è perdersi nel tempo

DocLisboa 2015. Il cinema è perdersi nel tempo

DocLisboa, il cinema è perdersi nel tempo Doclisboa 2015 | 22 outubro – 1 novembro | doclisboa.org Si è concluso il 1 novembre DocLisboa, un festival in cui è difficile avventurarsi senza delle coordinate precise, indubbiamente somiglia alla città che lo ospita, una città magnifica in cui è facilissimo perdersi in stradine impervie che poi diventano splendidi miradouri, in piazze magniloquenti che

Lisbona // Doclisboa ’13 (24 ottobre – 3 novembre)

Doclisboa ’13 11ª edizione | 24 ottobre – 3 novembre 2013 Lisbona, Portogallo   Doclisboa si propone di ripensare il Documentario nelle sue implicazioni e potenzialità: il cinema è qui presentato come una pratica che permette di incontrare nuovi modi di pensare e agire nel mondo, attingendo così una libertà che presuppone un’implicazione intima tra l’artistico e il politico. Quello

Lisbona // Os laços de eros

OS LAÇOS DE EROS Ciclo de cinema – Braço de Prata – Mês do Erotismo  Rassegna cinematografica – Braço de Prata – Mese dell’erotismo Lisboa, Junho 2013  Lisbona, giugno 2013 Una piccola rassegna cinematografica in seno al mese dell’erotismo declinata attraverso quattro capitoli: eros e immaginario infantile, eros e sua intellettualizzazione, eros e religione, eros e fantasie.   De gustibus

Portogallo // 8 ½ – 6. Festa do cinema italiano

È stato il figlio, 2012, Daniele Ciprì (Foto di Fabio Zaied e Maila Iacovelli – © Fandango) 8 ½ FESTA DO CINEMA ITALIANO – 6ª edizione 20 marzo – 9 giugno 2013 Lisbona, Porto, Coimbra, Funchal (Madeira), Guimarães, Loulé (Algarve), Luanda (Angola) 8½ Festa do Cinema Italiano, il più importante evento in Portogallo interamente dedicato al cinema e alla cultura italiana,

Liberdade > Gabriel Abrantes, Benjamin Crotty

Il presente articolo è stato pubblicato in Rapporto Confidenziale numero 35, speciale Locarno 64 – p.80 Liberdade Gabriel Abrantes, Benjamin Crotty Portogallo – 2011 – DCP – portoghese – colore – 17’ Prima mondiale a Locarno 64 (Pardi di domani, Concorso internazionale) di Alessio Galbiati Luanda, Angola. Liberdade, un ragazzo angolano, sta con Betty, che è cinese. I due giovani