Tag 'numero17'

The Stewardesses > Al Silliman Jr.

Articolo pubblicato su RC NUMERO17 | settembre ’09 (pag.48) free download 8,4mb | 3,7mb | ANTEPRIMA Carlinghe Roventi The Stewardesses – Le assistenti di volo in 3D di Al Silliman Jr. Chissà per quale motivo in Italia le assistenti di volo non sono mai entrate a fare parte dell’immaginario erotico cinematografico come invece supplenti, insegnanti, liceali, infermiere e dottoresse. Non

La grande bouffe > Marco Ferreri

Articolo pubblicato su RC NUMERO17 | settembre’09 (pag.12-14) free download 8,4mb | 3,7mb | ANTEPRIMA    Lingua di celluloide La grande bouffe Esercizi di stile da Queneau a Ferreri cineparole di Ugo Perri   Il film narra di quattro uomini che, stanchi della vita noiosa e inappagante che conducono, decidono di suicidarsi, chiudendosi in una casa nei dintorni di Parigi,

speciale AUGUSTO TRETTI

  «Do un consiglio a tutti i miei amici produttori: acchiappate Tretti, fategli firmare subito un contratto, e lasciategli girare tutto quello che gli passa per la testa. Soprattutto non tentate di fargli riacquistare la ragione; Tretti è il matto di cui ha bisogno il cinema italiano.» – Federico Fellini     Augusto Tretti o dell’anarchica innocenza di un irregolare

Il medico della mutua > Luigi Zampa

Articolo pubblicato su RC NUMERO17 | settembre ’09 (pag.50) free download 8,4mb | 3,7mb | ANTEPRIMA Il medico della mutua di Samuele Lanzarotti La figura di Guido Tersilli è quella che ha tolto il velo di purezza dalla professione medica, quella che ha rivelato l’insana abitudine di istituire un mercato dei mutuati, quella che ha svelato la poco lusinghiera consuetudine

Rapporto Confidenziale – numero17 (set 2009)

RAPPORTO CONFIDENZIALE rivista digitale di cultura cinematografica numero17 – settembre 2009   SCARICA LA RIVISTA / DOWNLOAD PDF (8,4 Mb) ANTEPRIMA   Editoriale/17 di Alessio Galbiati Numero ricchissimo quello che vi capita di fronte agli occhi: cinquantotto pagine dedicate al cinema nelle sue molteplici forme, introdotte dallo sguardo smarrito e sospeso di Monica Vitti nella copertina di Maurizio Giuseppucci. …l’incomunicabilità