Tag 'P. A. Lundgren'

Ansiktet (Il volto) > Ingmar Bergman

Ansiktet (Il volto) Regia di Ingmar Bergman recensione a cura di Leonardo Persia «Tutti i Cretesi sono mentitori» Epimenide (cretese) Una carrozza attraversa un luogo incantato, gli alberi altissimi, trafitti dai raggi del sole, dove un corvo attesta «i livelli di iniziazione» (cfr. Jung), dalla fase nigredo a quella albedo. Il film inizia e prosegue cupo, il finale è allegro

Sommaren med Monika (Monica e il desiderio) > Ingmar Bergman

Sommaren med Monika (Monica e il desiderio) regia di Ingmar Bergman (Svezia/1952) recensione a cura di Leonardo Persia «L’eau est un corps brûlé» Honoré de Balzac, Gambara Un’opera sul dolore infinito dell’acqua, cioè del movimento. Quella trasformazione incessante dell’essere che diventa un esempio teorico di morte al lavoro. Acqua eraclitea dove non è possibile bagnarsi due volte. Bergman arriva a

Det regnar på vår kärlek (Piove sul nostro amore) > Ingmar Bergman

Det regnar på vår kärlek (Piove sul nostro amore) di Ingmar Bergman (Svezia/1946) recensione a cura di Leonardo Persia Piove sul nostro amore finisce dove iniziava Crisi, a un incrocio che delimita le direzioni, città e campagna, punto A e punto B, un dualismo che continua ad avvolgere l’universo bergmaniano. Di una coppia, che potrebbe essere quella costituita alla fine