Tag 'Pedro Almodóvar'

Julieta > Pedro Almodóvar

Julieta > Pedro Almodóvar

Il tempo e i colori di Julieta e Pedro. Posando lo sguardo dentro al quadro dell’immagine, quel che salta all’occhio è una profonda differenza tra l’arredo del tempo presente della storia e il tempo passato dei flashback. Asettico dai colori freddi, immerso in ampie volumetrie perlopiù sgombre e svuotate dentro alle quali misurare assenze, così è il presente di Julieta.

Los amantes pasajeros (Gli amanti passeggeri) > Pedro Almodóvar

È da diversi anni che si parla di un calo di ispirazione per Pedro Almodóvar. Lontanissimo dalle sue prime opere, quelle che lo avevano rivelato retrospettivamente al pubblico italiano dopo La ley del deseo – La legge del desiderio del 1987, ma anche da quella pallida (e non troppo dichiarata) rivisitazione di Les yeux sans visage di Georges Franju e

Il meglio del 2012 – Paola Fiorido

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto» – Oscar Wilde –   ● ● ● Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario. Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012. Avremmo

Pedro Almodóvar | Patty Diphusa e altre storie

Patty Diphusa e altre storie di Pedro Almodóvar   traduzione di Paola Tomasinelli Giulio Einaudi editore, 2004 collana: Stile libero Pagine: 164 + VIII prezzo: € 8,80 ISBN: 9788806170424 compra online (-15%)     «La cosa più difficile per una persona come ME, che ha così tanto da dire, è iniziare. Mi chiamo PATTY DIPHUSA e appartengo a quel tipo

Pedro Almodóvar

«Un gruppo di donne che chiacchierano è l’origine di tutte le storie. […] Sono cresciuto e ho cominciato a scrivere ascoltando le donne parlare nel cortile di casa, al mio paese». (1)   Pedro Almodóvar Caballero 24 (o 29) Settembre 1949, Calzada de Calatrava, Ciudad Real, Spagna. Pedro Almodóvar è uno dei maggiori cineasti del nostro tempo, e il suo

Il meglio del 2011 – Leonardo Persia

Il 2011 va in archivio. È stato un anno complicato e triste sotto molti punti di vista. Noi abbiamo il cinema come medicina, come cura alle sofferenze della Vita e della Storia. Quest’anno abbiamo voluto giocare con la nostra redazione, con le persone che nell’ultimo anno hanno scritto per Rapporto Confidenziale e con una serie di amici, collaboratori e personalità

Il meglio del 2011 – Fabrizio Fogliato

Il 2011 va in archivio. È stato un anno complicato e triste sotto molti punti di vista. Noi abbiamo il cinema come medicina, come cura alle sofferenze della Vita e della Storia. Quest’anno abbiamo voluto giocare con la nostra redazione, con le persone che nell’ultimo anno hanno scritto per Rapporto Confidenziale e con una serie di amici, collaboratori e personalità

Thierry Jonquet | Tarantola

Tarantola di Thierry Jonquet traduzione di Giovanna De Angeli Giulio Einaudi editore, 2011 collana Stile libero Noir 146 pagine prezzo di copertina 12€ compra online 10,20€ Isbn 9788806209766 Il noir che ha ispirato l’ultima pellicola di Pedro Almodóvar La piel que habito (La pelle che abito), nelle sale dal 23 settembre 2011 «Il libro di Jonquet mi ha affascinato, è

25. Festival MIX Milano

Contraccorriente, Javier Fuentes-León, 2009 25. Festival MIX Milano di cinema gay, lesbico e queer culture Da mercoledì 25 maggio, al Teatro Strehler, 7 giorni di cinema, incontri, musica, libri e eventi Eccoci qui. Con leggerezza ribelle, sospesi tra necessità e desiderio. Come una farfalla, metamorfosi continua, evoluzione leggiadra di una spiritualità effimera e solare, venticinquesimo festival. Sulle sue ali la

Festival de Cannes 2011

Gilles Jacob e Thierry Frémaux, rispettivamente Presidente e Direttore del Festival di Cannes (11-22 maggio), hanno annunciato i 19 titoli del concorso internazionale, selezionate fra 1715 opere pervenute da 44 paesi. Per la prima volta 4 le cineaste in concorso ed al solito un livello altissimo.   Pedro Almodóvar | The Skin I Inhabit Bertrand Bonello | L’Apollonide: Souvenirs de