Tag 'Rapporto Confidenziale 37'

La ronde > Max Ophüls

La ronde > Max Ophüls

Il piacere dell’illusione La ronde • Max Ophüls • Francia/1950 a cura di Fabrizio Fogliato da Rapporto Confidenziale 37 | anteprima | compra Vienna 1900. Un narratore (Anton Wallbrook) entra in scena e recita davanti ad un palco, si cambia d’abito e si avvicina ad una giostra di quelle per i bambini: Il “girotondo” può cominciare. Un prostituta di nome

A mosca cieca > Romano Scavolini

A mosca cieca > Romano Scavolini

Appunti sparsi su un film disperso A mosca cieca • Romano Scavolini • Italia /1966 a cura di Gabriele Baldaccini da Rapporto Confidenziale 37 | anteprima | compra   Romano Scavolini, ovvero: il cinema contestatore. Contestare il cinema per contestare, di rimando, la società che lo produce. Destrutturare è per Scavolini la parola d’ordine. Fare in modo che il supporto

Tristi, allegri tropici: da Tropicália a Marginália

Tristi, allegri tropici: da Tropicália a Marginália a cura di Leonardo Persia da Rapporto Confidenziale 37 | anteprima | compra all’interno dello speciale Tropicália. Il movimento tropicalista al cinema vedi anche: Tropical Thunder – recensione del film Tropicália di Marcelo Machado   Alla fine dei ’60, non c’è manifestazione della cultura brasiliana (letteratura, canzone, moda), che non venga definita tropicalista.

Trans-Europ-Express > Alain Robbe-Grillet

Trans-Europ-Express > Alain Robbe-Grillet

CINEMA IPOTETICO Trans-Europ-Express | Alain Robbe-Grillet | Francia-Belgio/1966 da Rapporto Confidenziale 37 Stazione Nord di Parigi. Un corriere della droga, in fuga, si rifugia sul Trans-Europe-Express. L’uomo ha una barba finta ed è inseguito da poliziotti anch’essi con barbe finte, che impugnano armi giocattolo. Sullo stesso treno, in uno scompartimento, sono seduti: il regista (Alain Robbe-Grillet), la sua segretaria (Catherine

Ennio Flaiano sceneggiatore

Io, io, io… e gli altri: Ennio Flaiano sceneggiatore di Leonardo Persia da Rapporto Confidenziale 37 «Se il film dovesse risultare come la sceneggiatura meglio non farlo. Il film deve tirar fuori tutto quello che qui è sottinteso» Ennio Flaiano (Melampo) Generalmente si dice sceneggiatore lo scrittore al servizio di chi sarà poi considerato da tutti, pubblico e critici, il

Holy Motors > Leos Carax

PAROLE SANTE Holy Motors | Leos Carax | Francia-Germania/2012 di Michele Salvezza da Rapporto Confidenziale 37   didascalico [di-da-scà-li-co] agg. (pl.m. -ci, f. -che) 1. Volto a spiegare, a far capire, a facilitare l’apprendimento: esporre un argomento in forma d. 2. Con riferimento a opera letteraria in prosa o in versi, che espone precetti morali o nozioni scientifiche e tecniche,