Tag 'Rubina Mendola'

Sully > Clint Eastwood

Sully > Clint Eastwood

L’equilibrio complesso tra esperienza e intuizione. Che il conservatore è l’autentico rivoluzionario è l’insegnamento non paternalistico che Clint Eastwood vuol lasciare in dote a estimatori e potenziali eredi. Questo lascito fa pendant con l’eclettismo del regista, nato attore pistolero/cowboy e cresciuto progressivamente come regista che si è cimentato con una tipologia di generi e argomenti eterogenea. L’ultima virata del regista

Hrútar (Rams) > Grímur Hákonarson

Hrútar (Rams) > Grímur Hákonarson

Rams è un film che può tendere più di un tranello allo spettatore ingenuo. Uno su tutti il sottotitolo – tra lo scanzonato e il demenziale – pensato (probabilmente non a caso) per la distribuzione italiana, “Due fratelli e otto pecore”: non è una commedia, anche se il black humor non è assente. In seguito, l’esotismo verso l’Islanda, vero e

Belluscone > Franco Maresco

Belluscone > Franco Maresco

Belluscone, una storia mainstream Essere o non essere un intellettuale? Essere col cinema o contro il cinema? E, soprattutto, essere o non essere un regista? Oggi in Italia la cosa più chic è non scegliere, depistare, paventare insolvenze teoriche e pratiche, apparire disinteressati a ogni forma di interesse e disamorati verso ogni forma di autentica indignazione. La cosa migliore da