Tag 'Sandrone Dazieri'

Un gioco da ragazze > Matteo Rovere

articolo pubblicato in Rapporto Confidenziale – numero 9, novembre 2008 (pag. 35)   Il fascino morboso della borghesia Il senso di straniamento che si prova durante la celebrazione dei propri carnefici ben rappresenta l’assurdità del lungo e sentito applauso tributato dal pubblico del Festival di Roma 2008 a Un gioco da ragazze, opera d’esordio di Matteo Rovere (classe 1981). L’entusiasmo

Sandrone Dazieri

Nato a Cremona nel 1964, Sandrone Dazieri si diploma alla scuola alberghiera di San Pellegrino Terme e lavora come cuoco per una decina d’anni, in giro per l’Italia. Studia Scienze Politiche a Milano, non si laurea, e, lasciati i fornelli, lavora come venditore di corsi di musica e come facchino, militando in contemporanea nel movimento dei centri sociali milanesi. Nel