Tag 'Turkish Fantastic Cinema'

Kadin düsmani > Ilhan Engin

Trama Alcune giovani donne vengono perseguitate, uccise e quindi violentate da un misterioso uomo mascherato. Commento Un lungo silenzio accompagna le prime immagini del film, che consistono nella rappresentazione di una serie di omicidi. In un bellissimo bianco e nero, Ilhan Engin (in seguito regista di Dev adam, 1968) mescola giallo e gotico inserendovi numerosi elementi pruriginosi, grazie ai numerosi,