Tag 'UK'

Jamie > Christopher Manning

Jamie > Christopher Manning

Sicilia Queer 2016 Competizione internazionale Queer Short Jamie è un ragazzo solitario che sta maldestramente cercando di avere la sua prima relazione. Timido e con poca autostima, le sue passate esperienze con gli uomini hanno dato risultati insoddisfacenti. Una domenica incontra Ben, e mentre trascorrono il pomeriggio insieme Jamie inizia a fantasticare se abbia o meno incontrato finalmente la persona

Away We Go (American Life) > Sam Mendes

Giovani, carini e….   Away We Go (in Italia American Life per richiamare American Beauty) è un film del 2009 diretto da Sam Mendes e scritto dalla coppia di autori Dave Eggers-Vendela Vida, alla loro prima esperienza cinematografica. Ambizioso negli intenti, che appaiono sproporzionati rispetto ai mezzi a disposizione, il film di Mendes si risolve, ancora una volta, in un’occasione

A Field in England > Ben Wheatley

Un film psichedelico, potente e selvaggio A Field in England di Ben Wheatley (UK/2013) recensione a cura di Alessio Galbiati ! segnaliamo in coda all’articolo una poderosa serie di EXTRA dal Making of del film !   « Giacché ignoro in qual luogo mi trovi, sempre che codesto nome di luogo non sia incongruo; e che significa "mi trovo"? Ho

Afghan Star > Havana Marking

«Se sei di Bamyan o Kandahar, siamo fratelli. Siamo tutti fratelli. Se sei di Kabul, Balkh o Tahar, siamo fratelli. Se sei di Wardak, Nimroz, Oruzgan o Kunar, siamo fratelli. Siamo tutti fratelli» (Estratto dalla canzone presentata da Hameed Sakhizada) Se in Occidente quello dei cosiddetti “talent show” è un “format” televisivo ormai abusato, frusto e declinato in ogni sua

Berberian Sound Studio > Peter Strickland

Gilderoy, un mite e ingenuo ingegnere del suono di Dorking, Inghilterra, perde gradualmente il contatto con la realtà durante il lavoro di sonorizzazione di un film horror italiano degli anni Settanta. Mentre le attrici si prodigano in urla laceranti e le lame si abbattono su verdure innocenti per produrre gli effetti sonori necessari alla storia, Gilderoy dovrà affrontare i propri

The Abominable Dr. Phibes > Robert Fuest

Un “Mad Doctor” commette elaborati omicidi, vittime i dottori che, tempo addietro, non riuscirono a salvare sua moglie. Ho visto questo film alcuni mesi prima di aprire “Cinema de merde”, il mio sito, e l’ho amato molto. Poi, alcune settimane fa, sono stato preso dalla smania di possederlo in DVD e ho trovato il tempo per guardarlo con il mio

Weekend > Andrew Haigh

    L’avventura di una notte si trasforma in qualcosa di più: una storia d’amore non convenzionale tra due giovani uomini che tentano di dare un senso alle loro vite. Un venerdì, dopo avere trascorso la serata con alcuni amici eterosessuali, Russell si reca solo in un club gay. Proprio al momento della chiusura, incontra Glen. L’incontro è il punto

My Brother the Devil > Sally El Hosaini

My Brother the Devil regia: Sally El Hosaini (UK/2011) recensione a cura di Alessio Galbiati Presentato in anteprima europea alla Berlinale 2012 (sezione Panorama), dopo il successo della premiere al Sundance, My Brother the Devil è un buon esordio dietro alla macchina da presa, pur se un po’ scolastico (essenziale nella messa in scena, nell’articolazione del tempo della storia e

24 Hour Party People > Michael Winterbottom

24 Hour Party People Michael Winterbottom, 2002 Siamo nel 1976 a Manchester, polo industriale inglese in costante declino. Il periodo thatcheriano sta per finire e la scena musicale è particolarmente attiva. Joy Division (poi New Order), Happy Mondays, A Certain Ratio, sono tutti i grandi nomi della new wave inglese. E poi c’è Tony Wilson, un nome che a molti