Tag 'Vincent Cassel'

Notre jour viendra > Romain Gavras

Notre jour viendra > Romain Gavras

Un film sghembo, non propriamente riuscito, ma che rimane un apprezzabile viaggio nella violenza contemporanea che scorre negli interstizi e nelle periferie di un’Europa sempre più sinistra – sull’orlo di un qualcosa di non dissimile a una guerra civile. Notre jour viendra è del 2010 ma il suo discorso è tutt’altro che inattuale: la violenza come strada per definire la

Sur mes lèvres (Sulle mie labbra) > Jacques Audiard

La trentacinquenne Carla Bhem, che riesce a sentire unicamente grazie a una protesi uditiva, lavora come segretaria presso la Sédim, un’agenzia immobiliare, dove viene pagata una miseria e viene tratta con sufficienza da colleghi e superiori. La sua esistenza solitaria subirà un sostanziale cambiamento all’incontro con Paul Angéli, ex carcerato che si aggiunge ai dipendenti della società , con cui

La haine > Mathieu Kassovitz

La haine > Mathieu Kassovitz

Fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene, fino a qui tutto bene… Mathieu Kassovitz è uno dei “misteri” cinematografici più interessanti del cinema di fine millennio. Passato da autore innovativo e geniale, nel giro di un paio di film, a mero artigiano esecutore tecnicamente ineccepibile di storie su commissione allineate alla più trita estetica narrativa mainstream. Osannato

A Dangerous Method > David Cronenberg

Zurigo, 1904. Il dottor Carl Gustav Jung esercita come medico psichiatra presso l’ospedale di Burgholzli. Affascinato dalle innovative teorie del collega e nume tutelare Sigmund Freud, Jung decide di sperimentare il metodo freudiano su Sabrina Spielrein, giovane paziente con gravi turbe causate dalle violenze del padre che si sono poi riversate nella sua sessualità. Jung e Sabrina lavorano sodo: lui

A Dangerous Method > David Cronenberg

David Cronenberg “A Dangerous Method” e il cinema “pericoloso” Esiste da sempre, nelle opere di Cronenberg, un percorso stilistico e tematico, quello della mutazione del corpo e della mente. Corpo non inteso soltanto come involucro, ma come contenitore vuoto, pronto per essere riempito o “infettato” dai percorsi dell’evoluzione, della psiche, della scienza, dalla sessualità, dalla tecnologia e dai cambiamenti sociali

Come mi vuoi > Carmine Amoroso

• articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero20, dicembre 2007, p.12. • sempre sul numero20: Conversazione con Carmine Amoroso; pp.7-11. • qui invece una recensione di Cover Boy. L’ultima rivoluzione.     Come mi vuoi Pasquale (Vincent Cassel) è un poliziotto che durante la settimana lavora a Roma e nel week-end torna nella provincia italiana per trovare la fidanzata Nellina (Monica

Eastern Promises > David Cronenberg

Trama A Londra, una prostituta russa minorenne muore poco prima di dare alla luce una figlia. L’ostetrica, trovato il suo diario, chiede aiuto per tradurlo a suo zio e al cortese quanto ambiguo proprietario di un ristorante nella speranza di trovare informazioni sulla famiglia della ragazza per affidare loro la piccola. Non tarderà a scoprire di essere entrata in contatto