Tag 'Walerian Borowczyk'

Cérémonie d’amour (Regina della notte) > Walerian Borowczyk

Il titolo originale del film è lo stesso del romanzo di André Pieyre De Mandiargues, cioè “Tout disparaîtra”, così almeno compare sulle carte di lavorazione del film. Al momento dell’uscita però il titolo originale viene convertito nell’anonimo Cérémonie d’amour, mentre in Italia diventa Regina della notte, per richiamare nelle sale il pubblico-voyeur del circuito a luci rosse ormai avviato verso

L’armoire > Walerian Borowczyk

Il film collettivo Collections Privées, prodotto da Pierre Braunberger sul finire del 1978 esce nelle sale parigine nel giugno dell’anno seguente. Il film è ambizioso ma non mantiene le promesse e rimane per oltre trent’anni un’opera misconosciuta a causa della sua difficile reperibilità. L’intento del produttore è quello di riunire tre maestri del cinema erotico, ognuno con una sua visione

Lisbona // Os laços de eros

OS LAÇOS DE EROS Ciclo de cinema – Braço de Prata – Mês do Erotismo  Rassegna cinematografica – Braço de Prata – Mese dell’erotismo Lisboa, Junho 2013  Lisbona, giugno 2013 Una piccola rassegna cinematografica in seno al mese dell’erotismo declinata attraverso quattro capitoli: eros e immaginario infantile, eros e sua intellettualizzazione, eros e religione, eros e fantasie.   De gustibus

Blanche > Walerian Borowczyk

Blanche (Blanche, un amore proibito) di Walerian Borowczyk (Francia/1971) recensione a cura di Fabrizio Fogliato   Siamo nel Medioevo francese, verso il 1200, in un castello abitato da un vassallo del Re (Michel Simon), dalla sua giovane moglie Blanche (Ligia Branice), e da Nicolas, figlio di primo letto del barone. Senza che il vecchio lo sospetti, madre e figliastro si

Interno di un convento > Walerian Borowczyk

Interno di un convento regia di Walerian Borowczyk (Italia/1978) recensione a cura di Fabrizio Fogliato Girato completamente in Italia e prodotto da Giuseppe Vezzani per la Trust International e la Lisa Film, Interno di un convento è forse il caso più rappresentativo del genere sexy-conventuale dell’intera storia del cinema. Nel 1977 Walerian Borowczyk sta lavorando a un progetto cinematografico da

Associazioni imprevedibili. Il cinema di Walerian Borowczyk

  a cura di Alberto Pezzotta, Associazioni imprevedibili. Il cinema di Walerian Borowczyk   COLLANA: La Via Lattea PAGINE: pp. 208 ILLUSTRAZIONI: N° 72 b/n, 16 col. f.t. FORMATO: cm. 17×24 PREZZO: euro 22,00 ISBN: 978-88-7180-803-1   IL LIBRO Walerian Borowczyk (1923-2006), polacco, è stato uno degli autori di film d’animazione più originali degli anni ’50 e ’60. Di formazione