Tag 'William Petersen'

To Live and Die in L.A. > William Friedkin

William Friedkin’s “To Live and Die in L.A.” Non sembra, ma è un film indipendente. Dopo gli esiti disastrosi di Sorcerer (Il salario della paura, 1977) e Cruising (1980), la fiducia degli Studio hollywoodiani in William Friedkin è al grado zero: un rapporto, quello tra il regista di Chicago e le Majors destinato alla non riconciliazione. Inoltre, gli anni ‘80,

To Live and Die in L.A. > William Friedkin

62. Festival internazionale del film Locarno (sezione piazza Grande – Pardo d’onore a William Friedkin) He’s a lying son of a bitch! He’s probably the motherfucker who did me. He ratted me to the feds. I’ll kill him when I get out! I’m gonna give that fuckin’ scumbag a serious headache. May God strike me dead if I don’t waste him.