Tag 'Woody Harrelson'

The Walker > Paul Schrader

Nella società degli uomini… vincono le donne a cura di Fabrizio Fogliato   Carter Page III (Woody Harrelson) svolge un lavoro tutt’altro che usuale. La sera accompagna all’opera ricche signore annoiate dell’alta borghesia di Washington, la notte si intrattiene nei circoli omosessuali. La sua routine prevede la settimanale partita a canasta in compagnia di Lynn (Kristin Scott Thomas), moglie del

Ethos > Pete McGrain

Presentato dall’attore e attivista Woody Harrelson, questo semplice ma potente documentario mette sotto accusa il sistema corrotto statunitense e quindi, di riflesso, anche il nostro modello. Dai criminali conflitti di interesse in politica al dominio sregolato delle multinazionali, dai media nelle mani di gruppi finanziari al potere militare che ha nelle sue mani il governo americano. Non è possibile guarire

Kingpin > Bobby Farrelly, Peter Farrelly

Dopo essersi fatti notare nel 1994 con il film demenziale “Scemo & + scemo”, Peter e Bobby Farrelly tornano dietro la macchina da presa l’anno successivo per dare alla luce “Kingpin”, film sottotono rispetto agli inizia folgoranti della coppia (che, ammettiamolo, si è un po’ persa per strada), ma che si rivela essere più personale del precedente. Roy Munson ha

The Thin Red Line > Terrence Malick

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero21, gennaio 2010, pagg. 14-15 La natura madre-matrigna di Alessandra Cavisi Durante la Seconda Guerra Mondiale, la compagnia “Charlie” dell’esercito americano, sbarca sull’isola di Guadalcanal con l’intento di conquistarla. Ogni soldato, capitano e generale si troverà ad affrontare la crudeltà della guerra in modo personale e particolare. Uno dei più particolari film di guerra mai

No Country for Old Men > Joel e Ethan Coen

Trama In un’area desertica del Texas, Llewelyn Moss trova un furgone, al cui posto di guida siede un uomo agonizzante, circondato da diversi cadaveri. Nel furgone, un carico di eroina e due milioni di dollari. Prendendo i soldi, Llewelyn da il via a una reazione a catena che coinvolge un uomo spietato e sanguinario, un cacciatore di taglie, e un