MACHINALIVE. Nomadica at LABA 2022 | 21-25 aprile 2022, Brescia

MACHINALIVE
Nomadica at LABA 2022
Artist film lab
screenings, performances & exhibitions
April, 21-25, 2022
Brescia (Italy)
lab.nomadica.eu/laba2022

 

Cinque giornate di immersione radicale nel cinema sperimentale e d’artista internazionale, con programmi, focus, seminari, omaggi, incontri e laboratori. Attività artistiche e momenti di studio che creeranno occasioni di scambio informale tra spettatori, studenti, cineasti, artisti e curatori.
Un nuovo evento di Nomadica e LABA, unico in Italia, per scoprire decine di opere fuori dai circuiti, in anteprima italiana, provenienti dal passato e dal futuro, da tutti gli angoli del mondo.

 

Introduzione a MACHINALIVE

MACHINALIVE, la macchina-viva che non ha distanze tra artificio e Natura, che vive di leggi universali. È la macchina-del-mondo che consente di vedere ogni atto di creazione come un tutto stratificato che (ri)scopriamo e (ri)organizziamo di continuo.
Le suggestioni che attraversano il programma di MACHINALIVE presentano una visione e un’estetica ecologica in cui natura, macchina ed essere umano sono parte di un unico piano: ci si accosta alla materia e alle sue regole, alle cose che ci circondano, riconoscendone la Natura innata, essendo consapevoli delle funzioni e degli effetti, delle risorse necessarie; si opera in un mondo di relazioni che annullano la dicotomia tra soggetto e oggetto, perché tanto gli oggetti che i soggetti non “sono” semplicemente, ma si muovono, generando incontri e scontri, movimenti e scambi, oscillazioni e risonanze.
Perché la Natura ama nascondersi (Eraclito, fr. 116) e la macchina-per muovere-le-immagini svela gli atti di percezione e proiezione, i meccanismi della visione e della luce, la relatività dello spazio e del tempo, la mutevolezza della materia, le profondità degli immaginari, dei linguaggi e dei sensi. La macchina-vivente è un potenziale meccanismo di astrazione, di interpretazione, di sviluppo estetico, poetico e scientifico; mezzo di azione nel mondo, di risposta alla pervasività delle sue immagini e, infine, strumento per saper leggere e saper scrivere, per essere autori di sé stessi (egh).

 

IL PROGRAMMA COMPLETO ✨ THE FULL PROGRAM IS OUT
https://lab.nomadica.eu/laba2022/program/

selecta
with film by: Manuela DE LABORDE, James EDMONDS, Benjamín ELLENBERGER, Siegfried FRUHAUF, Shun IKEZOE, Sandra LAHIRE, Claudia LARCHER, Luis MACIAS, Jean Jacques MARTINOD, Yuri MURAOKA, Daniel MURPHY, Lydia NSIAH, OJOBOCA, Jacques PERCONTE, Charlotte PRYCE, Jorge SUÁREZ-QUIÑONES RIVAS, Michael ROBINSON, Karen RUSSO, Suneil SANZGIRI, Bretta C. WALKER, Josh WEISSBACH

exhibitions
FESTA by Luca SANTESE
Celeste artificiale curated by Luca SANTESE (CESURA)

special program ROUGH
curated by ৺ ෴ ර ∇ ❃ ﹌﹌ & Beatrice GIBSON and presented by nao and Susanna GONZO

The Canyon, Zachary EPCAR, USA, 2021
Uranium Hex, Sandra LAHIRE, UK, 1987
Alternative Economies, Rehana MAMAN, UK, 2021

tribute Omaggio a Gianni Serra
Una lepre con la faccia da bambina, Gianni SERRA, Italia, 1989
presented by Nino DOLFO

seminar Le meccaniche della visione
(cognitive neuroscience)
with Francesco VESPIGNANI, Ph.D Professore Associato; Giulia CALIGNANO, Ph.D post-doc; Sofia RUSSO, PhD fellow.
Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
(Università degli Studi di Padova)

focus
Kitâb al-Isfâr: Book of the Journey, Baba HILLMAN, 2020, Francia
curated and presented by Zoe MEYER

special programs: talk and screenings La TerraTrama
curated and presented by Tommaso ISABELLA
with films by Elke MARHÖFER and Silvia DAS FADAS

special program: screenings and performance La mecánica de la luz
curated by (S8) Mostra de Cinema Periférico / presented by Elena DUQUE with a film performance by AA++ *Ana DOMÍNGUEZ & Ángel RUEDA*
with films by Dietmar BREHM, Christian LEBRAT, Jun’ichi OKUYAMA, Chris WELSBY, Yonay BOIX, Pablo MARÍN, Paolo GIOLI, Dianna BARRIE, Philipp FLEISCHMANN

special program: talk, screenings&installation Quasi una fantasia
curated and presented by Enrico CAMPORESI

Curtains by Lucy RAVEN
a new film by Andrew Norman WILSON
Cartoon Factory by Max FLEISCHER

special program Arte della proiezione
curated and presented by Rinaldo CENSI

Projection Instructions, Morgan FISHER, USA, 1976
Declarative Mode, Paul SHARITS, USA, 1976, 16mm double screen
Razor Blades, Paul SHARITS, USA, 1965-68, 16mm double screen

special program: talk & seminar La curva dell’istante. Omaggio a Teo Hernandez
curated and presented by Francisco ALGARÍN NAVARRO and Carlos SALDAÑA

Le Voyage au Mexique, Teo HERNANDEZ, Messico, 1989
Foire du trône, Teo HERNANDEZ, Francia, 1981
Feuilles d’été, Teo HERNANDEZ, Francia, 1983

film & music performances

Luis MACIAS
The Eyes Empty And The Pupils Burning With Rage And Desire [in INDICA]
+ I can’t see the sixth sun
WARSHADFILM *Tiziano Doria, Samira Guadagnuolo* – Selce
ROSSO POLARE / Cani lenti



L'articolo che hai appena letto gratuitamente a noi è costato tempo e denaro. SOSTIENI RAPPORTO CONFIDENZIALE e diventa parte del progetto!







Condividi i tuoi pensieri

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.