Tag 'IMMAGINI'

fuochi fatui #01 | Luca Ferri. Abacuc

fuochi fatui #01 | Luca Ferri. Abacuc

I fuochi fatui sono fiammelle solitamente di colore blu che si manifestano a livello del terreno in particolari luoghi come i cimiteri, le paludi e gli stagni nelle brughiere. Il periodo migliore per osservarli parrebbe essere nelle calde sere d’agosto. Si tratta di fiammelle derivate dalla combustione del metano e del fosfano dovuta alla decomposizione di resti organici. Le leggende

ilcanediPavlov! | Cannes Classics

ilcanediPavlov! | Cannes Classics

Qual è il riflesso condizionato (o pavloviano) che ci scatta quando sentiamo la parola Cannes? Croisette! Dal 1939, con qualche interruzione dovuta alla seconda guerra mondiale (robetta insomma), il bel mondo del cinema, della finanza e dell’evasione (fiscale) si da appuntamento a pochi chilometri dal paradiso fiscale monegasco per celebrare la settima arte e l’ego(mania). Un convegno al quale convergono

Assez vu | Faces from the screen

Assez vu | Faces from the screen

vólto s. m. [lat. vŭltus «faccia, aspetto»]. 1. Sinon. letter., o comunque di tono più elevato, di viso e faccia: avere un bel v.; essere triste, acceso in volto; pon mente per le strade, sul fare della sera, i v. d’omini e donne quando è cattivo tempo: quanta grazia e dolcezza si vede in loro (Leonardo); e avea sul volto

Meena Kadri | Backview Bollywood

Meena Kadri | Backview Bollywood

Il termine Bollywood (unione delle parole Bombay e Hollywood), nel linguaggio comune indica l’industria cinematografica indiana. In realtà i film di Bollywood, girati in lingua Hindi, sono solo una parte dei film prodotti in India: accanto ai film in Hindi ogni anno vengono proiettati moltissimi film in altre lingue indiane (le lingue regionali ufficiali riconosciute dalla Costituzione Indiana sono 22).

Richard Beymer | Twin Peaks Set (1989)

Richard Beymer | Twin Peaks Set (1989)

Circa 20 anni fa, era il 1990, David Lynch fece morire di paura il mondo intero entrando in milioni di case dall’elettrodomestico per eccellenza, il televisore, con un feuilleton per immagini in movimento enigmatico e senza senso, parossistico e terrorizzante, in cui si cercava di comprendere chi avesse ucciso una tale Laura Palmer ed il cui unico e vero protagonista,

Olek

Le immagini qui pubblicati sono apparse su Rapporto Confidenziale, numero31 (febbraio 2011), pp. 1,4-7 OLEK Sono nata come Agata Oleksiak nella città industriale di Silesia, in Polonia, nel 1978. Dopo 22 anni trascorsi in questo grigio mondo, sono scappata emigrando a New York. Sono Olek, una scultrice. Trascorro migliaia di ore con le mani in movimento, creando e intrecciando la

Maurizio Giuseppucci – In Absentia

Maurizio Giuseppucci IN ABSENTIA In Absentia è un progetto appositamente realizzato da Maurizio Giuseppucci per il numero9 – novembre 2008 di RC. Si compone di quattro dittici pensati per cogliere le immagini cinematografiche nel loro disfarsi, un’allusione alla fragilità delle pellicole, alla immaterialità dei files in archivio del nostro immaginario e al tema dell’impermanenza come dato esistenziale. Maurizio Giuseppucci, oltre

Cesare Moncelli

Cesare Moncelli è fra i collaboratori della prima ora di Rapporto Confidenziale. Ha per noi firmato le copertine del numero3 (marzo 2008) e numero4 (aprile 2008), e con lui abbiamo realizzato un’intervista sempre sul numero3. Altri suoi contributi su RC: • segni di film. Le Mépris (numero3, marzo 2008, varie illustrazioni). • segni di film. Milano Calibro 9 (numero4, aprile