Tag 'Lars von Trier'

Il meglio del 2011 – Michele Salvezza

Il 2011 va in archivio. È stato un anno complicato e triste sotto molti punti di vista. Noi abbiamo il cinema come medicina, come cura alle sofferenze della Vita e della Storia. Quest’anno abbiamo voluto giocare con la nostra redazione, con le persone che nell’ultimo anno hanno scritto per Rapporto Confidenziale e con una serie di amici, collaboratori e personalità

Il meglio del 2011 – Olivier Père

Il 2011 va in archivio. È stato un anno complicato e triste sotto molti punti di vista. Noi abbiamo il cinema come medicina, come cura alle sofferenze della Vita e della Storia. Quest’anno abbiamo voluto giocare con la nostra redazione, con le persone che nell’ultimo anno hanno scritto per Rapporto Confidenziale e con una serie di amici, collaboratori e personalità

Melancholia > Lars von Trier

Melancholia di Lars Von Trier recensione di Michele Salvezza Chi avrebbe il coraggio di dire ad Andrej Arsen’evic Tarkovskij che il cavallo non si rialzerà? “Melancholia” era il titolo che Jean-Paul Sarte avrebbe voluto dare alla sua opera ‘nauseé’. Di fronte a “Melancholia”, ogni parola appare superflua. A chi interessa cosa penso io di questo film, proprio mentre l’asteroide Yu55

Festival de Cannes 2011

Gilles Jacob e Thierry Frémaux, rispettivamente Presidente e Direttore del Festival di Cannes (11-22 maggio), hanno annunciato i 19 titoli del concorso internazionale, selezionate fra 1715 opere pervenute da 44 paesi. Per la prima volta 4 le cineaste in concorso ed al solito un livello altissimo.   Pedro Almodóvar | The Skin I Inhabit Bertrand Bonello | L’Apollonide: Souvenirs de

«Schermi del male» a Milano

Inizia il 7 novembre all’Anteo spazioCinema alle ore 10.00 “Schermi del male. Esperienza immaginale del male attraverso il cinema.” la rassegna di film e dibattito. Ogni domenica mattina: 7,14,21 e 28 novembre, dalle 10 alle 13.30. Grazie alla visione di quattro film, come fonti immaginative particolarmente ricche e cariche di significato simbolico, si invita ad accostarsi al tema del male