Tag 'Turchia'

F Tipi Film: Sonsuz Bir Gün (An Endless Day) > Hüseyin Karabey

F Tipi Film | episodio Sonsuz Bir Gün (An Endless Day) | regia di Hüseyin Karabey | Turchia | 2012 | 16′ Le carceri turche di tipo F (F Tipi Yüksek Güvenlikli Kapalı Ceza İnfaz Kurumu, ossia carceri di massima sicurezza chiuse) altro non sono che istituti di pena spacciati al popolo turco come esempi di un passo avanti verso lo standard europeo ma in

Köprüdekiler (Men on the Bridge) > Aslı Özge

Istanbul oggi: con il suo taglio di capelli curato e il suo orecchino, il diciassettenne Fikret vende illegalmente rose in mezzo al traffico del ponte sul Bosforo. Allo stesso tempo, cerca invano un lavoro regolare nella città vecchia. Il ventottenne Umut che, da par suo, conduce un taxi in condivisione e attraversa il ponte ogni giorno, è alla ricerca di

Karanlik Sular > Kutluğ Ataman

Considerato dalla critica internazionale il migliore film horror prodotto in Turchia (Pete Tombs nel suo libro Mondo Macabro: Weird & Wonderful Cinema Around the World lo descrive come “una sceneggiatura di Dario Argento diretta da Alain Robbe-Grillet”!), Karanlik Sular di Kutluğ Ataman è effettivamente un film di grande presa, in cui la logica lascia spazio all’irrazionale in un’atmosfera sospesa e

Roma // Film Festival Turco

Aþk Tesadüfleri Sever, Ömer Faruk Sorak, 2011 MAMMA LI TURCHI ARRIVANO CON I FILM Casa del cinema, Roma, Villa Borghese, 22-25 settembre 2011 PROGRAMMA GIOVEDI  22  SETTEMBRE Sala Deluxe, ore 16.00 FERITA AL CUORE – Gönül Yarasý di Yavuz Turgul, Turchia, 2005, 140’, v.o. sott.ingl. Sala Kodak, ore 16.30 PRESTIGIATORE – Hokkabaz di Cem Yýlmaz & Ali Taner Baltacý, Turchia,

Antonio Martino dal confine turco-siriano

Il filmmaker Antonio Martino attualmente si trova sul confine Turco-Siriano per documentare, con il gruppo di video attivisti Freedom 4566, la feroce repressione contro gli insorti del regime siriano guidato da Assad. Martino oltre a girare il suo nuovo documentario ha iniziato una video-corrispondenza per il Corriere della sera che chiediamo ai nostri lettori di condividere e cliccare ferocemente per

Crossing the Bridge – The Sound of Istanbul > Fatih Akin

Il regista tedesco di nascita ma di origine turca Fatih Akin, già vincitore dell’Orso d’Oro a Berlino nel 2004 grazie a Gegen die Wand (La sposa turca), parte alla volta di Istanbul in compagnia di Alexander Hacke, bassista degli Einstürzend Neubaten e già produttore della colonna sonora del film citato. Per Hacke è un ritorno, dopo la visita alla ricerca

Çetin Inanç. Un Ed Wood sul Bosforo

Il presente articolo è stato pubblicato su Rapporto Confidenziale numero24 (aprile 2010), p.11 Çetin Inanç. Un Ed Wood sul Bosforo di Giampiero Raganelli Se Ed Wood è stato considerato il peggior regista di tutti i tempi, cosa si dovrebbe dire di Çetin Inanç? I suoi film, che circolano in edizioni bootleg, sono degli autentici scult. Nato ad Ankara nel 1941,

Altin çocuk > Memduh Ün

Più spionistico all’italiana – genere molto in voga negli anni ’60 – che ricalco di James Bond (anche se i riferimenti ai film ispirati alla creatura di Ian Fleming non mancano), questo Altin çocuk (Golden Boy) di Memduh Ün narra di un agente segreto (interpretato da Göksel Arsoy) impegnato a salvare la Turchia da uno scienziato pazzo e crudele che