Tag 'Cineteca Nazionale'

I Mille Occhi 2018. Corpo, sguardo e silenzio

I Mille Occhi 2018. Corpo, sguardo e silenzio

I Mille Occhi. Festival internazionale del cinema e delle arti XVII edizione: Corpo, sguardo e silenzio Roma. 11-12 settembre 2018 Trieste. 14-20 settembre 2018 imilleocchi.com / facebook Il festival I Mille Occhi, giunto alla XVII edizione, apre con un’anteprima a Roma l’11 e 12 settembre, presso il Cinema Trevi – Cineteca Nazionale, per proseguire dal 14 al 20 a Trieste, al

I Mille Occhi 2017. Presentazione

I Mille Occhi 2017. Presentazione

Si apre con l’anteprima di Roma del 12 e 13 settembre al Cinema Trevi – Cineteca Nazionale l’edizione XVI del Festival I Mille Occhi, per poi trasferirsi a Trieste dal 15 al 21 presso il Teatro Miela. Ospite d’onore l’attrice Dagmar Lassander e un programma fitto di proiezioni e incontri con i cineasti tra cui spicca il tedesco Roger Fritz.

Homo sapiens by Fiorella Mariani (1971-1974)

Homo sapiens by Fiorella Mariani (1971-1974)

Homo sapiens è un film di montaggio che anticipa lo stile di Blob procedendo, nell’assemblaggio di materiale di repertorio, per associazioni (e distorsioni) sul tema dell’uomo e della sua (perduta) umanità, scandite dalla musica della celebre compositrice argentina (ma residente da anni in Francia) Beatriz Ferreyra. In apertura una frase di Rousseau ne sintetizza lo spirito: «Gli uomini che formano

Roma // Masterclass cinematografica con Massimo D’Anolfi e Martina Parenti (20-22 gennaio)

Roma // Masterclass cinematografica con Massimo D’Anolfi e Martina Parenti (20-22 gennaio)

Materia Oscura Masterclass cinematografica con Massimo D’Anolfi e Martina Parenti Roma, 20/21/22 gennaio 2017 Dopo i workshop e le masterclass internazionali con il leggendario maestro Abbas Kiarostami, con Babak Payami, Michelangelo Frammartino, Artur Aristakisyan, Luigi Di Gianni, le lecture del premio Nobel Gao Xingjian, Ben Gazzara, Jafar Panahi, Domenico Starnone, Maysoon Pachachi e Ram Devineni, qui un nuovo appuntamento con

Bologna // Omaggio ad Augusto Tretti (5 novembre)

«Negli scaffaloni della cinematografia italiana, Augusto Tretti […] è difficile da collocare. Bisogna rinunciarvi. Resterà un fenomeno isolato o, peggio, da isolare». Ennio Flaiano   NOMADICA Centro Autonomo per il Cinema di Ricerca Festival perpetuo per il cinema e le arti presenta IL POTERE AUTARCHICO DEL CINEMA Omaggio itinerante al cinema di Augusto Tretti (1924-2013) in collaborazione con Cineteca Nazionale

Roma // Omaggio a Monica Vitti

Il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, insieme a Cinecittà Luce, rinnova anche nel 2011 la sua ormai pluriennale partnership con Festival Internazionale del Film di Roma, collaborando ad un omaggio a Monica Vitti in occasione dell’80° compleanno della grande attrice italiana. L’omaggio si compone di una mostra fotografica, un volume – che sarà presentato il 3 novembre –

Alba Rohrwacher alla Cineteca Nazionale (CSC)

Martedì 23 febbraio 2010 al cinema Trevi, giornata dedicata ad Alba Rohrwacher, ex allieva del Centro Sperimentale di Cinematografia.   ALBA ROHRWACHER alla CINETECA NAZIONALE – CINEMA TREVI Vicolo del Puttarello, 25, Fontana di Trevi Roma   Alba Caterina Rohrwacher nasce a Firenze nel 1979, da padre tedesco e madre italiana. Inizia prestissimo, seguendo stage e laboratori con Emma Dante

Federico Carra. Conversazione. Kiwido

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero21 (gennaio 2010), pp.7-12.   Federico Carra. Conversazione. Kiwido a cura di Alessio Galbiati Comunemente il film sperimentale si colloca ai margini delle occasioni di fruizione, è un oggetto sfuggente e sotterraneo (underground), sostanzialmente invisibile. Quando si offre agli occhi del pubblico è di frequente accompagnato (cioè preceduto e seguito) da suoi simili, generando un