Tag 'Ugo Pirro'

L’impotenza dell’autorità. “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto” di Elio Petri

L’impotenza dell’autorità. “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto” di Elio Petri

da Rapporto Confidenziale 38 Il cinema “politico-civile” contiene endemicamente una contraddizione ontologica, cioè quella attraverso la quale, l’estremizzazione ideologica dei concetti espressi al suo interno, porta i film a debordare in un manierismo radicale dal quale emerge un rancore livido e pregiudiziale nei confronti dell’autorità e delle sue ramificazioni. Contraddizione legata al periodo storico in cui viene realizzato, soprattutto seguendo

La proprietà non è più un furto > Elio Petri

Diretto da Elio Petri nel 1973, La proprietà non è più un furto è l’ultimo capitolo della trilogia dedicata al potere. Questo film arriva dopo l’analisi del potere istituzionale di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970) e dopo quella del potere “padronale” di La classe operaia va in paradiso (1971). Alla sua uscita venne aspramente

Il giardino dei Finzi Contini > Vittorio De Sica

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero22 (febbraio 2010), pag. 46 Siamo a Ferrara, prima dell’inizio della seconda guerra mondiale. Un gruppo di giovani gravita attorno alla magnetica figura di Micol Finzi Contini, figlia di un’antica e aristocratica famiglia ebrea della città; i giovani, tra i quali Giorgio, si recano nello splendido parco della villa di proprietà della famiglia per giocare

Con le ore contate. Il cinema di Elio Petri

Cinema Trevi: "Con le ore contate. Il cinema di Elio Petri" Il cinema di Elio Petri, sempre citato quando si parla di denuncia, va riosservato nel suo complesso, a cominciare dai primi film e dalle opere meno note.   7-10 gennaio 2010 CINETECA NAZIONALE – CINEMA TREVI Vicolo del Puttarello 25, (Fontana di Trevi) Roma   Quando si parla di