Entertainment > Rick Alverson

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

entertainment01

68. Festival internazionale del Film, Locarno – Concorso internazionale

Un comico non più giovane è impegnato in una tournée nel deserto californiano. Incagliato in una serie di spettacoli in locali di terza categoria, tenta invano di raggiungere la figlia, che vive lontano da lui. Di giorno attraversa paesaggi desolati, tenendo inavvertitamente a distanza ogni persona che incontra. Di notte cerca conforto nei panni del suo personaggio di scena. Spinto dalla promessa di un lucrativo ingaggio a Hollywood e dalla possibilità di rinforzare la relazione con sua figlia, si trascina in una serie di incontri sempre più surreali e pericolosi.

Alzi la mano chi sentiva la necessità di un ulteriore ritratto di quell’America di provincia, quella che molti considerano la vera America, composto attraverso lo sguardo di un comico fallito, costretto a esibirsi in locali infimi.
Rick Alverson, già autore del molto migliore The Comedy del 2012, deve essere stato l’unico a pensare che al ritratto mancasse una pennellata e ha voluto darla mettendo in scena il viaggio tra alcuni dei peggiori locali e dei più desolanti paesaggi mai visti sul grande schermo da parte di un comico tanto insopportabile da meritarsi non solo la miseria che lo circonda e pervade ma anche molto peggio.
In un film dalla cupezza tanto insostenibile quanto insistita, e di conseguenza inutile, Rick Alverson pone il suo personaggio principale (interpretato dal bravo Gregg Turkington) al centro di una serie di incontri episodici e fortuiti che nulla aggiungono alla storia e che lo costringono a ripetere le medesime (lunghe) scene in ambientazioni diverse, con lo spettatore indispettito a chiedersi se debba sforzarsi a farsi manipolare e quindi intristirsi per una vita tanto misera, annoiarsi o, molto più semplicemente, abbandonare la sala.

Roberto Rippa

Entertainment
(USA, 2005)
Regia: Rick Alverson
Fotografia: Lorenzo Hagerman
Musiche: Robert Donne
Scenografie: Bart Mangrum
Suono: Gene Park
Montaggio: Michael Taylor
Dialoghi: Rick Alverson, Gregg Turkington, Tim Heidecker
Produzione: Jagjaguwar, Made Bed Productions, Nomadic Independence Pictures, Complex Corporation, Epic Pictures Group, Entertainment Film, LLC
Interpreti: Gregg Turkington , John C. Reilly , Tye Sheridan , Michael Cera , Amy Seimetz
104′

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+