Tag 'Lavoro'

Un blues tra gli scaffali. “In den Gängen” di Thomas Stuber

Un blues tra gli scaffali. “In den Gängen” di Thomas Stuber

Fabbricare, fabbricare, fabbricare Preferisco il rumore del mare Che dice fabbricare fare disfare Fare e disfare è tutto un lavorare Ecco quello che so fare – Dino Campana, Canti orfici Nell’ultima scena del film (Un valzer tra gli scaffali di Thomas Stuber, 2018) i protagonisti ascoltano il rumore del meccanismo che il carrello elevatore produce, mentre i suoi bracci ridiscendono

Industrial Blob Revolution

Industrial Blob Revolution montaggio cinemaniaco a cura di Rapporto Confidenziale realizzato in occasione di Industrial Revolution | 5 maggio 2012, Segrate – Mi   «Maintenant que nous savons que les riches sont des larrons, si notre père, notre mère, n’en peuvent purger la terre, nous, quand nous aurons grandi, Nous en ferons du hachis.» «Ora che sappiamo che i ricchi

Alexandre le bienheureux > Yves Robert

Il ’68 per tutti, il lavoro per nessuno Alexandre, un uomo felice (Alexandre le bienheureux) regia di Yves Robert (Francia/1968) recensione a cura di Leonardo Persia Alexandre, un uomo felice, film sessantottesco e sessantottino (forse malgré lui) ignorato dai dizionari dei film che vanno per la maggiore, fu giudicato all’uscita (Tullio Kezich) «lieto e inoffensivo», oltre che caratterizzato da «qualunquistica

The abolition of work > canecapovolto

Il presente articolo è stato pubblicato su Rapporto Confidenziale, numero30 (dic/gen 2011), pagg.74-75 all’interno dello speciale Mr.Arkadin goes to Torino 28   The abolition of work canecapovolto | Italia – 2010 – DVcam – colore – 11’36” Rilettura dell’omonimo pamphlet anarchico di Bob Black alla luce della formula forza lavoro-ripetizione-morte. Ripetizione in fabbrica, ripetizione in battaglia, ripetizione negli atti che