Donato Sansone, una retrospettiva. Forlì, 18 novembre 2018

Donato Sansone, una retrospettiva
a cura di Alessio Galbiati
domenica 18 novembre 2018, ore 18.30
Sala Melozzo / Piazza Melozzo, 8/10 – Forlì

La retrospettiva dedicata a Donato Sansone è l’occasione per ripercorrere, alla presenza dell’artista, la carriera d’uno dei più importanti, innovativi e premiati autori dell’animazione sperimentale internazionale. Un viaggio nelle opere e nella poetica d’un genio irrequieto e visionario in grado di padroneggiare la tecnica e al contempo di innovarla e ibridarla, di un artista alla costante ricerca della forma più appropriata per cogliere i guizzi e gli slanci d’una fantasia irriverente, inquietante e irrefrenabile. Oltre ai cortometraggi, i videoclip musicali, le sigle e gli spot da lui realizzati ci sarà l’opportunità di vedere molto materiale inedito della sua prodigiosa produzione, storyboard animati, studi e test visivi che costituiscono la spina dorsale d’ogni sua opera.

Donato Sansone (1974), si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Napoli e presso il Centro Sperimentale di Animazione di Torino. Ha al suo attivo ha una notevole produzione di cortometraggi (bavure, ghostCRASH, RobHot, Journal animé, PORTRAIT, Topo glassato al cioccolato, Videogioco-loop experiment e Love Cube) con i quali ha ottenuto i più importanti riconoscimenti nei maggiori festival internazionali del settore (tra i quali: Annecy International Animated Film Festival, Anima mundi festival Brasil, International Animation Festival Hiroshima) e milioni di visualizzazioni online. La Cinémathèque québécoise ha inserito Videogioco tra i cinquanta corti che hanno cambiato la storia dell’animazione; nel 2013 Canal+ L’Oeil de Links ha realizzato un reportage sul suo lavoro; nel 2014 Grotesque Photobooth è stato scelto da Saatchi & Saatchi per lo showcase dedicato ai nuovi registi al Festival internazionale della creatività di Cannes; nel 2015 Sky Arte gli dedica un documentario: Milkyeyes. Lo sguardo di Donato Sansone. Con Journal animè, prodotto da Canal+ per la collezione Dessine toujours, è entrato nella short list per la nomination agli Oscar ed è stato tra i finalisti ai César. Una delle sue ultime opere, ghostCRASH, ha raggiunto online la stratosferica cifra di oltre 150 milioni di visualizzazioni. Sansone è anche autore di numerosi videoclip musicali: Respirare, Bottiglie rotte e Di domenica per i Subsonica, Il sistemone per LATLETA, Se ti annoi è colpa tua per Bea Zanin, Colle Immane per i Verdena e White Whidow per gli Afterhours.

Modera Alessio Galbiati, direttore di Rapporto Confidenziale – rivista digitale di cultura cinematografia (www.rapportoconfidenziale.org).

La retrospettiva dedicata a Donato Sansone nasce all’interno della mostra “Costruttori di sogni. Viaggio nel cinema animato. Christoph Brehme, Magda Guidi, Silvia Selvi” in corso di svolgimento presso il Palazzo del Monte di Pietà di Forlì fino all’8 dicembre.

 



L'articolo che hai appena letto gratuitamente a noi è costato tempo e denaro. SOSTIENI RAPPORTO CONFIDENZIALE e diventa parte del progetto!





Condividi i tuoi pensieri

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.