Dean Hurley | Anthology Resource Vol. 1: △△


In Twin Peaks: The Return la musica e il suono hanno un ruolo fondamentale, non solo e non soltanto per i concerti live al Roadhouse che chiudono ogni episodio, ma soprattutto perché ogni interstizio di questa nuova surrealtà lynchiana è abitato da suoni (lo stesso David Lynch firma il sound design di ogni episodio) e melodie capaci di rendere unica questa esperienza televisiva così insolita e dirompente nella sua vena avanguardista. Anthology Resource Vol. 1: △△ presenta il lavoro di supervisore sonoro e musicale compiuto da Dean Hurley per la terza stagione della serie e contiene tutti i suoi contributi musicali originali così caratterizzanti per le atmosfere complessive di questo ritorno a Twin Peaks.

Negli ultimi dodici anni Hurley ha lavorato presso l’Asymmetrical Studio di David Lynch su una miriade di progetti cinematografici, pubblicitari e musicali. Oltre alla sua supervisione sonora e musicale per Inland Empire e Twin Peaks: The Return, Hurley ha scritto e prodotto quattro LP con l’artista di Missoula: The Air is on Fire (2007), This Train (2011), Crazy Clown Time (2011) e The Big Dream (2013). La produzione musicale curata da Hurley comprende artisti come Lykke Li, Dirty Beaches, Zola Jesus e The Veils. Oltre a questo è stato anche batterista della band Trouble, con Alex Zhang Hungtai dei Dirty Beaches, e con Riley Lynch si è esibito al Roadhouse nella quinta puntata di Twin Peaks: The Return.

 

Anthology Resource Vol. 1: △△
by Dean Hurley
Sacred Bones Records, 2017

 



L'articolo che hai appena letto gratuitamente a noi è costato tempo e denaro. SOSTIENI RAPPORTO CONFIDENZIALE e diventa parte del progetto!





Condividi i tuoi pensieri

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.